fbpx

DHYANA YOGA

MEDITAZIONE

“Cosa o chi è un meditatore?
Chi attraverso sé stesso cerca di incontrarsi
Chi sa di vivere qui e là e cerca di unirsi.
Chi sa che il suo Se contiene tutto.”

Mataji Shaktiananda

L’Essere Umano, nei suoi transiti di vita, nelle sue continue ricerche, nelle sue più belle visioni di sé, ha sempre palpitato nella memoria degli stati di pace, pienezza e calma interiore, che ad un certo punto della sua eternità sono state delle vere, reali e non fugaci sensazioni che finiscono prima di poterle godere e rendere consapevoli.

Millenari insegnamenti ci parlano delle risorse umane per connettersi con questa realtà che ci trascende, con gli stati di Supercoscienza, la vera condizione dell’Essere Umano, a cui aspiriamo ma non sappiamo come accedere.

I Maestri eterni hanno rivelato all’uomo i modi per farlo e sono rimasti nel tempo, rinnovandosi, adattandosi alla vita che è sempre più difficile, esigente, esterna.

“La Meditazione, come la definiamo, è l’esperienza interna dell’Anima, il contatto con gli aspetti che compongono l’Essere”.

 

La meditazione, come la definiamo, è l’esperienza interna dell’Anima, il contatto con gli aspetti che compongono l’Essere, ma che questo essere, distratto dalle vicissitudini della dinamica del mondo, ha lasciato negli angoli dimenticati della sua Coscienza.

La Madre Shaktiananda, un Essere che ha raggiunto gli stati più belli dell’Essere, guidata dai Maestri Immortali, può offrire oggi un Insegnamento d’Amore, preciso, esatto, da cui prendere quel tanto che basta per il cammino vero, pieno e cosciente.

Le tecniche offerte direttamente dalla Coscienza del Mahavatar Babaji e la Madre Shaktiananda vengono trasmesse dal Primo Livello dell’Insegnamento SKY per un progresso graduale nello sviluppo e riattivazione della capacità innata dell’Anima di riconnettersi con il Sé.

IMPORTANTI BENEFICI DELLA PRATICA DI MEDITAZIONE

 

 

La Meditazione è orientata alla regolazione e controllo della mente mediante la chiusura dei sensi e l’orientamento della coscienza verso le strutture sottili del Sè.


Mediante la meditazione si attivano i canali di connessione con la ​​Coscienza Divina, cosi come i nostri aspetti più elevati.


La Meditazione consente di purificare gli aspetti karmici acquisiti.


Meditare genera la purificazione della mente come ricevitore delle impregnazioni dell’esperienza.


Meditare produce stati interni sempre più costanti di serenità, pace e beatitudine.


La Meditazione, di conseguenza, riduce le risposte di stress e ansia di fronte al rapporto con il mondo.

Sabiduría SKY